È una sfida affrontare un coniuge “eccessivamente divulgante”. Se questo suona familiare, il vostro coniuge può significare alcun danno yet eppure riescono regolarmente a dire ai loro amici o cose di famiglia si preferisce mantenere privato.

Noi (Leslie e io) abbiamo lottato con questo problema all’inizio del nostro matrimonio. Per Leslie, parlare di cose che non volevo ripetere al di fuori del nostro matrimonio era solo il suo modo di connettersi con i suoi amici. Non stava cercando di essere offensivo yet eppure, mi ha fatto sentire triste e violato.

Fortunatamente, c’è un lieto fine al nostro dilemma. Poiché Leslie non voleva essere la ragione per cui mi sono bloccato e ho smesso di condividere con lei, ha imparato a “mettere le cose nel caveau” che dovevano rimanere tra noi. E se sei in una barca simile, puoi avere anche quel lieto fine.

Così come si fa a imparare a proteggere la privacy del vostro matrimonio?

Non discutere di questioni private con i tuoi amici o familiari

Che cos’è una questione privata? In generale, è spesso un dato di fatto che cose come le finanze personali, sesso, certi confini che hai impostato, e soggetti simili sono fuori dal tavolo per la discussione casuale al di fuori del vostro matrimonio. E solo all’interno di parametri specifici dovrebbero essere sul tavolo a tutti (come se si sta cercando di consulenza, per esempio, che è anche privato tra voi e il vostro terapeuta).

Non solo la condivisione di questioni private potrebbe danneggiare la capacità del coniuge di fidarsi di te, potrebbe anche minare il coniuge agli occhi di amici e familiari. E mentre è possibile riconquistare la fiducia e la fiducia del coniuge nel corso del tempo, potrebbe non essere facile per i vostri cari di adottare una foto del vostro coniuge diverso da quello che hai dipinto. Anche se non hai badmouthed il vostro coniuge di per sé, tutto quello che dici contribuisce alla percezione degli altri di loro.

Metti il kibosh sulla condivisione eccessiva

Ci sono probabilmente alcune cose che potrebbero non essere universalmente riconosciute come “private”…ma forse ci sono alcune cose che il tuo coniuge non apprezza che tu condivida. A seconda delle preferenze uniche del tuo (e del tuo coniuge), le cose che scegli di mantenere private possono estendersi oltre i non fare generali.

Uno o entrambi di voi potrebbero sentirsi a disagio con gli altri a discutere di cose come il tuo:

  • Vulnerabilità
  • Difetti
  • Disaccordi
  • Strettamente tenuto sogni e le ambizioni
  • Opinioni degli altri
  • credo Politico o religioso

Se non siete sicuri di ciò che il vostro coniuge è o non è bene discutere, chiedere loro. Se non hai mai discusso i dettagli che ognuno desidera mantenere privato nel vostro matrimonio, questa settimana sarebbe un grande momento per sedersi insieme e hash fuori.

Fai sapere al tuo coniuge come la loro condivisione eccessiva ti colpisce

Se il tuo coniuge tende a dire agli altri un po ‘ troppo su di te o sul tuo matrimonio, tieni presente che probabilmente non significano alcun danno. Molto probabilmente, non hanno idea di farti del male. Ma il fatto è che lo sono, quindi è importante far loro sapere gentilmente come ti senti.

Non accusare il coniuge o assegnare intenti malevoli alle loro azioni. Dì loro qualcosa del tipo: “Voglio essere in grado di fidarmi di te e sentirmi a mio agio nel condividere tutto con te. Ma devo essere in grado di credere che cio ‘ che ti dico in confidenza finisca con te.

“Quando dici ai nostri amici cose private su di me o su di noi, mi sento molto turbato. Mi fa sentire come se la mia privacy fosse stata violata. Non voglio essere sorvegliato intorno a te, ma è importante per me che tu non condivida più queste cose con i tuoi amici o la tua famiglia.”

Più sei aperto, vulnerabile e non minaccioso quando parli con il tuo coniuge, più è probabile che mordano la lingua la prossima volta che sono tentati di dire troppo.

Quando va bene parlare

Tieni presente che ci sono alcune volte in cui parlare e dire a familiari e amici cosa sta succedendo nel tuo matrimonio è completamente appropriato. Se il vostro coniuge sta isolando, controllo, o abusare di voi, è fondamentale per voi per ottenere sicuro. Mantenere segreti dannosi e sofferenza in silenzio è l’ultima cosa che devi fare, quindi trova un amico fidato, un familiare o un terapeuta per confidarti con chi può darti l’aiuto di cui hai bisogno.

Condividi le tue esperienze