C’è stato un grande cambiamento nel processo di insegnamento da quando i dispositivi tecnologici sono stati introdotti in classe. Se visiti una scuola moderna, di solito troverai che è dotata di un proiettore, TV, computer, tablet e una connessione Internet, e i corsi di e-learning sono comunemente parte integrante del curriculum. L’integrazione della tecnologia nell’istruzione è diventata più rilevante in quanto millennials e gen X, che ora sono insegnanti e genitori, diventano dipendenti dai dispositivi. Nonostante le numerose innovazioni e le nuove idee che la rivoluzione della tecnologia educativa (EdTech) ha portato in classe, gli insegnanti non possono chiudere un occhio sugli inconvenienti dell’uso della tecnologia in classe.

Qui, abbiamo compilato un elenco di cinque pro e contro della tecnologia dell’istruzione:

I vantaggi dell’uso della tecnologia nell’istruzione

  1. I professionisti accademici possono sperimentare di più nella loro pedagogia

I professionisti accademici possono efficacemente migliorare ed eseguire un piano di classe utilizzando la tecnologia. Essere ben versato in dispositivi tecnologici può anche costruire la vostra credibilità con gli studenti dal momento che la maggior parte di loro imparato ad usare compresse prima di imparare a leggere e scrivere.

  1. Imparare diventa più divertente

Da e-libri di testo per piattaforme organizzative, applicazioni e altro ancora, ci sono diversi strumenti disponibili che possono rendere l’apprendimento più piacevole. Questi strumenti aiuteranno sia gli studenti che gli educatori a rimanere organizzati, condividere idee, collaborare e altro ancora.

  1. Le attività di insegnamento noiose possono essere automatizzate

Esistono già strumenti esistenti che possono automatizzare la classificazione e monitorare le prestazioni degli studenti. Questi strumenti possono aiutare a semplificare la classificazione per le assegnazioni, la scrittura, la partecipazione e le discussioni.

  1. Accesso immediato alle informazioni

Un facile accesso alle informazioni può integrare l’esperienza di apprendimento dello studente. L’apprendimento diventa più collaborativo e la ricerca diventa più facile con l’uso di Internet.

  1. Gli studenti diventano più preparati per il futuro

Scrivere e-mail, mantenere una buona etichetta online, creare presentazioni e imparare a riconoscere fonti affidabili su Internet; queste sono tutte le competenze essenziali che gli studenti possono imparare e utilizzare anche dopo la laurea. Comprendere la tecnologia è molto importante sul posto di lavoro e in altre aree.

I contro dell’uso della tecnologia nell’istruzione

  1. La tecnologia può essere una fonte di distrazione

L’argomento principale per la tecnologia nell’istruzione è che può essere una fonte di distrazione. Laptop, tablet e smartphone con connessione Internet possono distrarre gli studenti dalla classe. Sarà difficile per l’insegnante monitorarli da vicino e determinare se accedono solo alle app educative o navigano nei loro account di social media.

  1. La possibilità di disconnessione sociale è alta

Con troppa esposizione alla tecnologia, la capacità dello studente di comunicare verbalmente può essere influenzata. Se dai agli studenti incarichi che utilizzano strumenti tecnologici e collaborazione online, il loro metodo di apprendimento e interazione con gli altri diventerà limitato.

  1. La tecnologia rende più facile barare

Poiché la tecnologia è stata utilizzata in classe, l’imbroglio è diventato la preoccupazione principale della maggior parte degli istruttori. Con le informazioni prontamente disponibili su Internet, gli studenti non devono più fare un sacco di sforzo nel fare i loro compiti e altre opere scolastiche. Come risultato di EdTech, gli studenti possono diventare più pigri.

  1. C’è scarsa qualità dei contenuti nella ricerca degli studenti

Gli studenti possono aver bisogno di una guida adeguata nel riconoscere le fonti di qualità. Quasi chiunque può fornire informazioni su Internet. E dal momento che non ci sono linee guida chiare nel determinare quali siti sono affidabili o meno, quindi un sacco di studenti possono facilmente cadere per informazioni false.

  1. La pianificazione delle lezioni può essere più laboriosa

Per alcuni professionisti accademici, la pianificazione delle lezioni può essere travolgente quando si adatta la tecnologia nell’istruzione. Richiede tempo per imparare a utilizzare gli strumenti.

Conclusione

L’uso della tecnologia nell’istruzione ha i suoi pro e contro, ma implementarla correttamente aiuterà a ridurre al minimo gli inconvenienti. Dal momento che non possiamo impedire alla tecnologia di influenzare la nostra istruzione oggi, un’attuazione efficace è del tutto necessaria.

CoderZ è un ambiente di apprendimento online per soggetti STEM, progettato per coinvolgere gli studenti e potenziare gli insegnanti. Contattaci per saperne di più sui nostri strumenti tecnologici di istruzione.