Una delle cose più importanti che puoi fare è pregare per il popolo eletto di Dio.

Ecco 25 modi per pregare per il popolo e la nazione di Israele:

1. Pregate che le elezioni producano la migliore leadership per la loro democrazia. La politica israeliana è vivace e complicata con a volte 20 o più partiti politici.

2. Pregate che i legislatori di Israele emanino leggi che producano i migliori risultati per tutti gli israeliani. Con 120 membri, la Knesset di Israele è composta da ebrei, arabi ed etiopi.

3. Pregate per il Primo Ministro e Presidente di Israele per la saggezza, la capacità di ispirare i loro cittadini, e di comunicare sapientemente con il mondo.

4. Pregate che il Congresso degli Stati Uniti continuerà a votare a favore degli aiuti alla sicurezza di Israele e che i cristiani diventeranno più politicamente impegnati a nome di Israele.

5. Pregate che il calore e l’amore tra ebrei e cristiani aumentino per renderci più forti insieme.

6. Pregate affinché la comunità cristiana rimanga salda nella preghiera e nell’azione a nome di Israele e della comunità ebraica mondiale.

7. Pregate per la vigilanza, le strategie e la forza per tutto il personale militare di Israele: Israel Defense Forces, Israel Air Force, Israel Navy, Israel Police, Mossad e Shin Bet.

8. Pregate per la fine dei complotti terroristici dei nemici di Israele a Gaza, Libano, Siria, Iran e tra i militanti palestinesi.

9. Pregate che la sicurezza informatica efficace di Israele, le operazioni segrete e le misure difensive manterranno la protezione dello stato ebraico.

10. Pregate per i leader di Israele di creare strategie per mantenere la sovranità di Israele.

11. Pregate che lungo i pericolosi confini di Israele-Libano, Siria e Gaza-i militari israeliani abbiano successo nell’attuazione delle strategie di sicurezza.

12. Pregate che gli israeliani continueranno a inventare sistemi di allarme in armi e sicurezza informatica per proteggere la loro gente.

13. Pregate che i cristiani non rimangano in silenzio nel sostenere Israele poiché Dio ci permette di vivere in un momento come questo.

14. Pregate per i bambini israeliani che stanno crescendo con allarmi rossi, correndo verso i rifugi e con giorni di scuola interrotti.

15. Pregate che gli israeliani affetti da disturbo post-traumatico da stress (PTSD) riceveranno l’aiuto professionale e la guarigione di cui hanno bisogno.

16. Pregate per la vigilanza della Marina israeliana per fermare i trasferimenti di armi in mare. Israele è costretto a monitorare le acque del Mediterraneo lungo la costa di Gaza.

17. Pregate perché il popolo ebraico continui a rinnovare la sua speranza, ricordando che per secoli Dio li ha redenti e dice: “Tu sei mio.”Dio ha sempre preservato un rimanente giudaico.

18. Pregate perché i cristiani vedano l’errore della Teologia della Sostituzione, che dichiara che la chiesa ha “sostituito” gli ebrei e che non hanno più rilevanza.

19. Pregate contro l’antisemitismo. Sfortunatamente, alcuni cristiani favoriscono il boicottaggio anti-Israele, il disinvestimento e le sanzioni (BDS)—la guerra economica contro Israele. Pregate che i cristiani saranno invece disinvestire dal movimento diffamatorio BDS.

20. Pregate che Dio” non indugi ” a proteggere la sovranità di Gerusalemme come capitale indivisa dello stato ebraico.

21. Pregate che le nazioni aprano gli occhi per onorare Israele grazie alle sue vaste innovazioni che benedicono e influenzano le persone in tutto il mondo.

22. Pregate che i nemici di Israele diminuiscano in modo che l’aiuto di Israele ai loro poveri possa aumentare. Per necessità, Israele spende l ‘ 8,8% del suo prodotto interno lordo (PIL) per la difesa—un gran numero per una piccola nazione delle dimensioni del New Jersey.

23. Pregate che i cristiani di tutto il mondo seguano l’esempio di Cornelio e donino ancora di più alle organizzazioni cristiane ed ebraiche che aiutano i poveri di Israele.

24. Pregate per i quasi 200.000 sopravvissuti all’Olocausto che vivono in Israele. Decine di migliaia di loro vivono in povertà. I benefici sono disponibili per molti nella popolazione che invecchia, ma la burocrazia israeliana si muove troppo lentamente per elaborare il numero di richieste di aiuto.

25. Pregate per tutti gli immigrati ebrei, sia etiope, francese, russo, sudafricano o americano, di transizione con successo, imparare l ” ebraico, e trovare lavoro.

DONA