Il possesso di qualsiasi quantità di marijuana è un crimine in Arizona, anche se può essere designato un reato minore da un giudice. La pena per il possesso di marijuana può variare da nessuna condanna a tutti a diversi anni di carcere, a seconda del numero di precedenti condanne penali e droga colpisce una persona ha sul loro record.

Puntello dell’Arizona 200, ARS § 13-901.01, rende il possesso di marijuana un reato obbligatorio di libertà vigilata per chiunque non sia condannato per due o più reati di droga, a condizione che non abbiano precedenti di violenza. Ciò significa che se una persona non ha precedenti condanne per droga e non è mai stata coinvolta in un crimine violento, non sarà condannata al carcere se condannata.

La marijuana medica è legale in Arizona. Se una persona è in possesso di una valida Arizona Medical Marijuana card, essi non saranno perseguiti per essere in possesso di piccole quantità di marijuana. Arizona non riconosce le carte di marijuana medica da altri stati. Il possesso di qualsiasi quantità di marijuana in Arizona senza una carta di marijuana medica valida da Arizona è un crimine. Questo può portare ad alcuni risultati assurdi, come un cittadino dello stato del New Mexico che acquista marijuana legalmente con una valida carta di marijuana medica del New Mexico, viaggia in Arizona con una piccola quantità di marijuana e viene condannato per un crimine per possesso di marijuana in Arizona.

Se sei stato accusato di possesso di marijuana, o qualsiasi droga, chiamaci oggi. I nostri avvocati offrono consulenze gratuite e di solito possono determinare se una persona è ammissibile per la libertà vigilata sotto Prop 200.