Typhlodromus pyri Scheuten (Acari: Phytoseiidae) è il predatore più importante di Panonychus ulmi (Koch) (Acari: Tetranychidae) in frutteti e vigneti. Recentemente è stato scoperto che le femmine adulte di T. pyri causano cicatrici microscopiche sulle foglie di mela. Gli attuali esperimenti di laboratorio sono stati condotti per confermare la produzione di cicatrici sulle foglie di mela e per valutare se le femmine causano cicatrici anche sui frutti. La produzione di cicatrici sulle foglie di mela e / o sui frutti è stata studiata in varie condizioni nutrizionali: assenza di cibo, solo polline di pino silvestre (Pinus sylvsestris L.), solo ninfe di P. ulmi e polline + preda. Sia sulle foglie che sui frutti, offerti da soli o in combinazione, le cicatrici da alimentazione sono state prodotte in tutte le condizioni nutrizionali, ma soprattutto nel trattamento “no food”. I predatori consumato significativamente più P. ulmi ninfe quando offerto da solo rispetto a quando offerto in combinazione con polline. T. pyri depose le uova in tutte le condizioni nutrizionali, ma soprattutto nel trattamento “polline + preda” e almeno quando non veniva offerto cibo. Le femmine di T. pyri hanno causato cicatrici su foglie e frutti se offerte contemporaneamente, ma più sulle foglie che sui frutti. Le cicatrici erano anche più grandi sulle foglie che sui frutti in tutti gli esperimenti. T. pyri è sopravvissuto e riprodotto su materiale vegetale in assenza di altre fonti alimentari. Se le cicatrici prodotte su foglie e frutti danneggiano la qualità dei frutti o la resa della mela non può essere concluso dagli esperimenti attuali.