Il backup del tuo sito web WordPress è un must, e c’è stato molto scritto su come farlo e sugli strumenti e plugin che dovresti usare. Tuttavia, anche se il backup è relativamente facile, se hai bisogno di ripristinare WordPress dal backup, scoprirai che questo processo non è sempre così semplice.

In questo articolo, copriamo come ripristinare il tuo sito web WordPress dal backup. Poiché esistono numerosi modi per eseguire il backup, esamineremo in dettaglio alcuni dei metodi più diffusi, discutendo passo dopo passo come eseguire ogni ripristino. Tratteremo come ripristinare WordPress dal backup utilizzando…

  1. UpdraftPlus – un plugin di backup WordPress gratuito.
  2. BlogVault – una soluzione di backup WordPress premium.
  3. cPanel-il popolare dashboard di hosting.

È possibile fare clic sopra per passare direttamente a un metodo specifico.

Alla fine di questo post, saprai esattamente come ripristinare il tuo sito WordPress dal backup in caso di necessità.

Ripristino del tuo sito web WordPress: Un’introduzione

Anche se molte persone hanno un plugin di backup in esecuzione in background, non è fino a quando non c’è un problema con il tuo sito che ti fermi a considerare le opzioni di ripristino. Iniziamo coprendo alcune delle basi del restauro di WordPress

Quando potrebbe essere necessario ripristinare WordPress dal backup?

Il ripristino del tuo sito web non è un lavoro che si verifica molto spesso, ma quando lo fa è estremamente importante farlo bene. Qui ci sono alcune occasioni in cui potrebbe essere necessario ripristinare WordPress dal backup…

  • Un aggiornamento del plugin o del tema ha danneggiato il tuo sito web.
  • Il tuo sito web viene violato e il tuo database e/o file vengono danneggiati.
  • Riprogetti il tuo sito web e poi decidi di preferire la versione originale.
  • Apporti modifiche significative alla funzionalità del tuo sito web che interrompe il tuo sito.

Nota a margine, alcuni di questi problemi possono essere mitigati utilizzando un sito di staging WordPress prima di cambiare il tuo sito WordPress dal vivo.

WordPress backup and restore solution

Sebbene ci siano diversi modi per eseguire il backup e ripristinare il tuo sito web WordPress, l’utilizzo di un plugin per WordPress è il più semplice. Ogni plug-in di backup offre diverse funzionalità e metodi di backup e ripristino, quindi ti consigliamo di scegliere quello che meglio soddisfa le tue esigenze.

In alternativa all’utilizzo di un plugin di backup di WordPress, puoi anche utilizzare cPanel, se il tuo host WordPress utilizza cPanel. Anche se cPanel non offre backup automatici, cPanel offre un processo di ripristino facile, che discuteremo più avanti in questo articolo.

Di seguito, ti mostreremo come ripristinare il tuo sito WordPress utilizzando tre soluzioni popolari:

  1. Per maggiori informazioni clicca qui

1. UpdraftPlus

UpdraftPlus WordPress Plugin di BackupUpdraftPlus WordPress Plugin di Backup

Autore(i): UpdraftPlus.Com, DavidAnderson

Versione Attuale: 1.16.50

Ultimo Aggiornamento: 16 Marzo 2021

updraftplus.1.16.50.zip

UpdraftPlus è un popolare plugin per WordPress di backup e ripristino che fornisce versioni gratuite e premium del suo servizio. Quando si esegue il backup con UpdraftPlus, è possibile scegliere tra una serie di posizioni di archiviazione:

  • Dropbox
  • Google Drive
  • Amazon S3
  • Microsoft OneDrive
  • Microsoft Azure
  • Google Cloud Storage

UpdraftPlus gestisce anche completare il backup di tutti i file di WordPress, database, plugin e temi, consentendo di ripristinare l’intero sito, se necessario. UpdraftPlus ti dà anche la possibilità di ripristinare solo alcuni componenti, ad esempio, puoi scegliere di ripristinare solo il tuo database, o solo i plugin, ecc.

Come ripristinare WordPress dal backup utilizzando UpdraftPlus

Se hai eseguito il backup del tuo sito Web con UpdraftPlus e ora devi eseguire un ripristino, allora stai tranquillo hai scelto un plugin con uno dei processi di ripristino più rapidi e facili.

Per iniziare, apri la dashboard di WordPress e seleziona Impostazioni > Backup UpdraftPlus dal menu.

Impostazioni Backup UpdraftPlus

Impostazioni UpdraftPlus Backup

Quindi, nella scheda Backup / Ripristino, scorrere fino a Backup esistenti. Qui troverai i backup più recenti del tuo sito web. Selezionare il backup che si desidera utilizzare, quindi fare clic sul pulsante Ripristina.

UpdraftPlus Ripristino

UpdraftPlus Restore

UpdraftPlus ora ti chiederà quali componenti del tuo sito web desideri ripristinare. Se si desidera un ripristino completo di tutti gli elementi, selezionare tutte le caselle. Quindi, fare clic su Ripristina.

UpdraftPlus Processo di restauro

UpdraftPlus Processo di ripristino

UpdraftPlus sarà ora preparare i file di backup. Una volta pronto, è necessario fare nuovamente clic su Ripristina.

UpdraftPlus Restauro è Proseguito il Processo di

UpdraftPlus Restauro è Proseguito il Processo di

UpdraftPlus verrà eseguito il restauro e, una volta completata, troverete una lettura di un messaggio “ripristino di successo” nella parte inferiore dello schermo…

Ripristino di Successo

Ripristino di Successo

Se è necessario ripristinare un backup precedente, UpdraftPlus permette anche di caricare manualmente i file di backup e quindi seguire la stessa interfaccia di ripristino.

2. BlogVault

BlogVault

BlogVault

BlogVault è una soluzione all-in-one premium che fornisce backup e ripristini, oltre a staging integrato, migrazioni di siti senza interruzioni, monitoraggio della velocità di uptime e della pagina, strumenti di sicurezza e altro ancora.

  • User-friendly BlogVault dashboard
  • Giornaliera automatica di backup crittografati
  • Backup per libero off-site storage cloud
  • di 90 giorni per l’archivio di backup (365 giorni superiore-piani di livello)
  • Supporto per WordPress Multisito
  • i backup in tempo Reale per WooCommerce negozi di livello superiore di piani

BlogVault offre una prova gratuita, quindi se siete interessati a questo plugin è possibile provare prima di acquistare. Abbiamo anche intervistato il fondatore di BlogVault, Akshat Choudhary, se vuoi saperne di più sullo strumento.

Come ripristinare WordPress dal backup utilizzando BlogVault

Ripristinare il tuo sito web WordPress con BlogVault è un processo relativamente fluido. Tutto accade dalla tua dashboard di BlogVault, quindi anche se non riesci ad accedere alla tua dashboard di WordPress, puoi comunque ripristinare rapidamente e facilmente il tuo sito web.

Per iniziare, accedi alla tua dashboard BlogVault.

BlogVault Dashboard

BlogVault Dashboard

In Backup, fare clic su Ripristina.

BlogVault Ripristino

BlogVault Restore

ora dovrete inserire alcuni dati FTP, tra cui il…

  • FTP host o il nome del server
  • FTP tipo (FTP, SFTP, o FTPS)
  • nome utente FTP
  • password FTP

Se non siete sicuri di questi dettagli, contattare il proprio fornitore di hosting. Queste informazioni consentiranno a BlogVault di accedere alla posizione in cui è necessario trasferire i file, in modo che possa ripristinare il tuo sito:

 BlogVault FTP Info

BlogVault FTP Info

Quindi, scegliere la versione di backup che si desidera ripristinare. In Opzione Avanzate, è anche possibile selezionare per ripristinare file specifici o tabelle di database.

Ripristina WordPress dal backup utilizzando BlogVault

Ripristina WordPress dal backup utilizzando BlogVault

Una volta che sei soddisfatto delle impostazioni di ripristino, fai clic su Ripristina – BlogVault ripristinerà il tuo sito web per te.

3. 1183 > Pannello di controllo di cPanel

Pannello di controllo di cPanel

cPanel dashboard

cPanel è lo strumento di scelta per la maggior parte dei provider di hosting di siti web, in particolare gli host web economici. Un pannello di controllo basato sul web, cPanel consente di gestire varie funzioni di hosting e sito web – uno di questi è backup e ripristini.

Molti piani e pacchetti di hosting eseguiranno automaticamente il backup del tuo sito Web su base settimanale o bisettimanale. Tuttavia, cPanel ti consente anche di eseguire il backup e ripristinare manualmente il tuo sito web.

Quando si utilizza cPanel per eseguire il backup manualmente, è possibile farlo utilizzando lo strumento Backup o Backup Wizard. Entrambi forniscono la stessa funzione, ma Backup Wizard ti dà una guida passo-passo, si cammina attraverso il processo.

Durante il backup, è possibile scegliere di salvare una copia dell’intero sito Web, Home Directory, database MySQL o altri elementi separati: è quindi possibile scaricare il backup sul computer come file zip compresso.

Come ripristinare WordPress dal backup usando cPanel

Per ripristinare WordPress dal backup usando cPanel, devi prima accedere al tuo account cPanel. Quindi scorrere verso il basso e selezionare Backup Wizard. Il nome esatto può variare a seconda dell’host, ma dovrebbe essere qualcosa di simile, se non identico.

 Come accedere alla procedura guidata di backup in cpanel

Come accedere alla procedura guidata di backup in cpanel

La procedura guidata di backup è suddivisa in tre semplici passaggi. Nella Fase Uno, fare clic su Ripristina.

 Scegli Ripristina nella procedura guidata di backup per ripristinare WordPress

Scegliere Ripristina in backup wizard per ripristinare WordPress

Successivamente, è necessario selezionare il componente del tuo sito web che si desidera ripristinare. Qui abbiamo scelto i database MySQL. Il database del tuo sito WordPress è ciò che memorizza tutti i tuoi contenuti e le tue impostazioni.

 Come ripristinare il database di WordPress dal backup utilizzando cPanel

Come ripristinare il database WordPress dal backup utilizzando cPanel

Quindi, fare clic su Scegli file e selezionare il file zip scaricato dalla sua posizione di archiviazione. Quindi fare clic su Carica.

Come caricare il file di backup di WordPress per ripristinare il database

Come caricare il file di backup di WordPress per ripristinare il database

cPanel ora ripristinerà il database dal backup.

Se hai anche bisogno di ripristinare i file del tuo sito WordPress (come le immagini caricate), puoi farlo seguendo lo stesso processo per la directory Home.

Considerazioni finali su come ripristinare WordPress dal backup

Se si utilizza UpdraftPlus, BlogVault, o eseguire il backup del sito tramite cPanel, tutti e tre questi strumenti forniscono processi di ripristino relativamente facili.

Se non l’hai già fatto, esegui il backup del tuo sito web utilizzando uno di questi strumenti user-friendly. Quindi puoi rilassarti sapendo che qualunque cosa accada al tuo sito, puoi ripristinarlo in pochi minuti.