Spostare la cultura di qualsiasi azienda può essere un compito travolgente. Come leader, il tuo ruolo è fondamentale per creare e raggiungere una cultura di apprendimento proattiva.

Leader e cultura dell’apprendimento

Il cambiamento viene dall’alto e i leader devono prima identificare un chiaro senso di scopo oltre il profitto. Ci sono molti vantaggi nell’implementazione di una cultura di apprendimento sana come attrarre i migliori talenti, basso turnover del personale, promozione all’interno di un’azienda, maggiore efficienza e una comunità rafforzata (solo per citarne alcuni).

I leader devono quindi dare l’esempio. Secondo Sue Siddall, partner e managing director europeo della società di design e innovazione IDEO, per vedere il cambiamento adottato all’interno di un’azienda, i manager devono prima iniziare a mostrare la mentalità e i comportamenti che vorrebbero vedere da coloro che li circondano.

La chiave per l’apprendimento proattivo è un libro aperto

Per diventare un’organizzazione focalizzata sull’apprendimento, le aziende devono avere una cultura sana e aperta per cominciare. Ciò significa che i dipendenti si sentono al sicuro facendo domande su upskilling o reskilling e strumenti e risorse educative. I membri del team devono sentirsi in grado di migliorare le competenze, sia soft che hard, all’interno o all’esterno del loro ruolo, senza giudizio da parte del management superiore.

L’apprendimento proattivo è imparare senza distrazioni

I dipendenti devono anche essere in grado di imparare in un ambiente privo di stress e distrazione. Un recente studio condotto dalla piattaforma di apprendimento online Udemy, il 66% dei dipendenti non ha mai parlato con un manager delle proprie difficoltà con la distrazione sul posto di lavoro. Creare una cultura dell’apprendimento con poca distrazione può essere difficile, dispendioso in termini di tempo e costoso da implementare in un ambiente di ufficio o con metodi di formazione tradizionali.

Fit-for-purpose learning porta al successo

Ci sono molti modi diversi per imparare e ogni individuo imparerà ad una velocità diversa. I dipendenti devono avere accesso a risorse come strumenti di apprendimento mobile che consentano loro di imparare dove e quando meglio si adatta loro. Imparare on-the-go aumenta la conservazione delle informazioni e lascia spazio alla creatività. I dipendenti hanno maggiori probabilità di sperimentare e innovare quando la formazione pertinente è a portata di mano.

Implementare l’apprendimento in strategie di business per far crescere la cultura dell’apprendimento

Non ci può essere una strategia di business convincente senza una strategia di talento e viceversa. È fondamentale che l’apprendimento e lo sviluppo del talento si intreccino con conversazioni su profitto, obiettivi e budget. È importante mettere lo sviluppo del talento in cima alla lista del budget. Al contrario, costruire una grande cultura richiede una comunicazione aperta con i membri del team su ciò che l’organizzazione rappresenta e cosa ci si aspetta da loro.