Più di 3,5 anni fa ho partecipato al mio primo viaggio stampa – da quando sono stato invitato a più di 40 viaggi stampa, viaggi fam e viaggi blogger. Ora ora è il momento di condividere la mia esperienza con voi in questo post. Si prega di notare che userò i termini press trip, fam trip e blogger trip in modo intercambiabile-mi riferisco semplicemente a un viaggio a cui un blogger è invitato.

Oggi, ci sono sempre più viaggi creati esclusivamente per i blogger e il loro pubblico giovane. Alcuni consigli turistici mescoleranno blogger e giornalisti, alcuni li terranno rigorosamente separati. Se dipende da me: sarei felice di unirmi ai giornalisti.

Tutti i viaggi per la stampa sono diversi

Ci sono viaggi per la stampa che hanno più attività nel loro programma di quelle che potrebbero adattarsi in un solo giorno. C’è appena un momento per respirare ed esplorare la città o la regione senza il gruppo. Molte volte il programma è così pieno, che sei completamente esausto dopo il primo giorno. Tuttavia, tutti i viaggi stampa sono diversi, così sono blogger. E ci sono viaggi stampa che hanno pianificato un programma molto rilassato e permettono ai blogger abbastanza spazio per scoprire luoghi da soli.

Consigli per Viaggi Stampa per i Blogger

Prima di un Viaggio Stampa | Una: Ricevere un invito

Prima di accettare un invito a un viaggio stampa a tutti, chiedo la (provvisoria) programma e guardare con attenzione. In questo modo posso garantire che questo viaggio si adatta a me e ai miei lettori del blog. Un viaggio di surf in Spagna non si adatta al mio blog. Affinché l’agenzia di marketing o la destinazione siano in grado di organizzare il loro viaggio con successo, mi piace raccomandare i colleghi blogger che scrivono su questi argomenti.

Voglio anche sapere chi altro sarà lì durante il viaggio-quanto è grande il gruppo, quanti blogger o giornalisti viaggeranno insieme, sarò in grado di fare le cose da solo?

Cosa ci si aspetta da me come blogger? Quanti post su Facebook e Instagram? Quanti articoli del blog? Dovrei scrivere qualcosa di specifico? Quando tutto questo è chiarito, entrambe le parti sanno che sono sempre coinvolti con e delusioni sono ridotti al minimo.

A volte chiedo di arrivare un po ‘prima e/o rimanere un po’ più a lungo. Questo mi dà il tempo di esplorare il posto al mio ritmo e fare cose che non sono nel programma.

E il rimborso? Chi paga per il trasporto a destinazione, il cibo è incluso e per quanto riguarda le bevande? Quando si viaggia a livello internazionale, chiedo anche circa i voli e se ci sono voli diretti da Vienna o se sarebbe anche possibile volare da Linz.

Esiste un budget? Il viaggio è un viaggio a pagamento o un invito?

Dopo tutte quelle informazioni, accetto – o declino l’invito.

 Tauern Spa Kaprun

Tauern Spa Kaprun

Prima di un viaggio Stampa | B: Invia una richiesta

Ogni tanto cerco di entrare in contatto con enti turistici e alberghi e chiedere se vogliono lavorare insieme. In una e-mail dettagliata, spiego cosa ho pianificato, quando intendo visitare, cosa mi aspetto e cosa posso offrire in cambio.

Quando cerco hotel con cui lavorare, ne invio sempre diversi allo stesso tempo. Perché? Alcuni hotel ordinano le email dei blogger direttamente nella cartella spam. Chiedo sempre per almeno tre notti per me o due. Non chiedo di meno perché non posso investire così tanto tempo a scriverlo se lo scambio non vale il mio tempo. Pensaci quanto tempo passa a scrivere un post sul blog, trovare foto, pubblicarlo sui social media (conosci il tuo valore).

Tatacoa Wüste Kolumbien

Tatacoa Wüste Kolumbien

Prima di un Viaggio Stampa | Pianificazione e Preparazione

non importa se sarò su un singolo viaggio stampa o su un viaggio con un gruppo di giornalisti o blogger, io faccio il mio lavoro di ricerca sul posto. Cosa c’è da vedere, quali posti visiteremo? Mi piace anche essere aggiornato sulle modifiche all’itinerario.

Salvo tutti i luoghi che stiamo visitando e che desidero visitare su Google Maps o maps.me per avere un’idea di dove saremo. Chiedo ai padroni di casa se alcuni dei luoghi che mi piacerebbe vedere possono essere aggiunti all’itinerario.

Faccio sapere ai miei ospiti che non mangio carne, ma il pesce andrà bene.

Hashtag: chiedo ai miei host quali hashtag vogliono che usiamo e quali pagine taggare sui nostri canali di social media.

Prima di iniziare a fare i bagagli, sfoglio ancora una volta il programma e le e-mail pertinenti. Faccio la mia ricerca su cosa portare pure. Mi assicuro anche che tutte le batterie siano completamente cariche, le schede di memoria siano vuote e che il mio power bank sia imballato.

Alcuni blogger consentono agli host di effettuare il check-in con la compagnia aerea. Preferisco farlo da solo e ho scelto un posto che mi piace. # TeamWindowSeat

Stampa l’itinerario, prendo copie del mio passaporto e annoto tutti i numeri di telefono pertinenti.

Bonaire Aktivitäten ohne Tauchen

Bonaire Aktivitäten ohne Tauchen

Durante il viaggio stampa / Sul posto

La mia regola più importante in un viaggio stampa: presentarsi in tempo! Sempre!

Ogni volta che partecipo a viaggi stampa internazionali prendo alcune praline austriache per la nostra guida e ospite – naturalmente, si divertono in quel gesto e si ricorderanno di te.

Ho sempre un piccolo taccuino e una penna pronti a scrivere cose che vorrei menzionare più avanti sul mio blog. Spesso ci sono così tante informazioni sui viaggi stampa e anche se penso sempre di poter ricordare tutto, alla fine della giornata mi rendo conto che pochissime cose sono rimaste con me. Cerco di scrivere tutto nel modo più dettagliato possibile in modo da poter utilizzare bene le informazioni e riprodurle a casa.

NON ho mai bevuto così tanto in un viaggio stampa che avrei dovuto vergognarmi. Sfortunatamente, ci sono alcuni blogger che considerano i viaggi di stampa come viaggi di bevute. Non sono sorpreso se alcuni host non pagano per le bevande alcoliche.

amazonas kolumbien affe

amazonas kolumbien affe

Dopo il Viaggio stampa | Scrittura + Rapporto

Cerco di mantenere le mie promesse ai padroni di casa come meglio posso. Se ho chiarito in anticipo cosa consegno e quando poi devo attenermi ad esso e non ci sono brutte sorprese da nessuna parte. Certo, mi è successo che ho perso una scadenza, ma quella dovrebbe essere l’eccezione e non la regola.

Normalmente questo include uno o più post del blog in tedesco e inglese. Questi saranno poi condivisi sui miei canali di social media. Inoltre, c’è ancora – se del caso-grafica Pinterest.

Generalmente, offro sempre un po ‘ di più. Questo lascia una buona impressione con i responsabili e si può essere invitati indietro o addirittura consigliato ai colleghi.

Se concordato, riassumo i miei post sui social media (Mi piace, impegno, portata, …) in un rapporto e lo invio al mio contatto.

Dopo il viaggio stampa è prima del viaggio stampa

Dopo tutto questo, mi appoggio e cerco di analizzare cosa è andato bene e cosa non è andato così bene. Quali sono state le cause? Come posso fare meglio la prossima volta?

Ho letto cosa hanno scritto gli altri colleghi blogger, come hanno scritto del viaggio, come si sono sentiti al riguardo. Ci sono dei video? Ne traggo ispirazione e prendo idee per altri viaggi e relazioni.

Come è la tua esperienza con i viaggi stampa? Hai qualche consiglio?

Fai di più di ciò che ti rende felice La voglia di viaggiare cronica

Fare di più di ciò che ti rende felice wanderlust cronica

ps. pin questo per dopo:

Press trip tips per blogger

 Press trip tips per blogger