In breve, i programmi PA con stato “provvisorio” sono programmi PA più giovani. I programmi provvisori possono essere in vigore per 3-5 anni prima che siano idonei a laurearsi all’accreditamento-continua.

Ma c’è un errore di interpretazione comune che provvisorio significa non completamente accreditato, che non è il caso.

I programmi provvisori sono accreditati programmi PA, ma, in quanto sono programmi più recenti, il loro processo di revisione è un po ‘ più intenso di un programma con accreditamento “continua”.

I programmi con una designazione provvisoria passano attraverso un processo trifase prima di raggiungere lo stato continuato. La prima fase di revisione è da sviluppo a provvisoria e si svolge 6-12 mesi prima dell’inizio previsto della prima coorte di studenti.

La seconda revisione viene eseguita circa sei mesi prima della laurea della prima classe. E la terza e ultima revisione, dopo la quale un programma è idoneo a passare da provvisorio a continuato, si svolge 18-24 mesi dopo la seconda revisione.

Se un programma provvisorio non riesce a soddisfare gli standard di ARC-PA durante una seconda o terza revisione provvisoria, essi possono essere messi in “prova provvisoria” ed essere programmato per un interim, focalizzata visita in loco per rivalutare eventuali problemi identificati nella revisione prima di quanto sarebbe di routine.

Continued

Continued è uno status di accreditamento concesso a un programma attualmente accreditato conforme agli standard ARC-PA. I programmi “attualmente accreditati” includono quelli che sono continuati, provvisori o in prova.

Se un programma con una di queste tre designazioni al momento della revisione dell’accreditamento soddisfa i requisiti, gli verrà concesso lo status “continued”.

Un programma concesso l’accreditamento continuato può essere accreditato per una durata massima di dieci anni prima che sia richiesta la prossima revisione completa.

Molti potenziali PAS interpretano lo stato “continuato” per significare che questi sono i programmi di altissima qualità. Ma, questi sono semplicemente quelli che hanno dimostrato la loro capacità di soddisfare gli standard richiesti al momento della loro revisione più recente.

In teoria, è possibile che un programma di stato continuato si stia avvicinando alla libertà vigilata, ma nessuno sarà il più saggio per alcuni anni. E i programmi di stato continuati potrebbero aver avuto vuoti temporanei nei requisiti di accreditamento che non sono stati rilevati perché sono stati in grado di recuperare prima di un periodo di revisione.

Lavorare per ottenere e mantenere un programma all’altezza degli standard ARC-PA non è un’impresa facile. Raggiungere lo stato “continuato” è un risultato enorme per un programma.

Ma come candidato, è importante comprendere i limiti dell’utilizzo dello stato “continuato” di un programma come supporto per la qualità del programma.

Probation

Siamo finalmente arrivati allo stato di accreditamento più temuto e, di gran lunga, il più frainteso: la libertà vigilata.

Quando la maggior parte dei futuri PAS pensa a un programma in libertà vigilata, credono che ci sia la possibilità che un giorno si presentino per le lezioni e trovino le finestre bloccate.

In realtà, non succede così. Finché il programma è in libertà vigilata il giorno 1 (il primo giorno si avvia la scuola PA), si sarebbe partecipare a un programma accreditato, anche se l’accreditamento sono stati poi persi.

Si sarebbe in grado di finire il vostro programma di PA e laureato — ci sono requisiti di accreditamento regionali e regolamenti federali che governano questo. Dopo la laurea, saresti in grado di sederti per le tue tavole, ottenere la licenza e esercitarti come PA, proprio come con qualsiasi altro programma.

Programmi PA possono essere in libertà vigilata per un massimo di due anni. Per una revisione di accreditamento di influenzare voi, avrebbe dovuto accadere nella finestra tra essere accettato e iniziare con un programma PA.

Alla luce di tutto ciò, rimangono due domande:

1. Sarebbe una revisione ARC-PA scarsamente temporizzato potenzialmente influenzare la capacità di avviare il programma?

2. Perché il programma è in libertà vigilata?

Come fare qualche scavo in stato di accreditamento

Se siete interessati a un programma PA che sembra una buona misura, si consiglia di controllare i tempi della sua prossima revisione accreditamento.

Anche se si tratta di un programma di stato continuato, se è in fase di revisione prima di iniziare, c’è la possibilità che possa andare in libertà vigilata e, se lo fa, dovresti capire perché prima di accettare un posto.

Ogni programma dovrebbe elencare il loro stato di accreditamento attuale, nonché la data prevista della loro prossima revisione sul loro sito web. È inoltre possibile trovare la prossima data di revisione in programma per tutti i programmi sul sito web ARC-PA.

Se la prossima revisione di accreditamento è in programma tra quando ci si intervista e quando ci si avvia un programma, è possibile che lo stato di accreditamento corrente potrebbe cambiare in quella finestra.

Poiché i programmi di stato di accreditamento continuati sono raramente esaminati (ricorda, ogni dieci anni), è meno probabile che una revisione avvenga in quel breve lasso di tempo, ma non è impossibile.

Ma, nel peggiore dei casi (a parte un programma in totale caos): un programma continuato va in libertà vigilata e ha ancora uno stato di accreditamento valido che ti permetterebbe di partecipare.